SALVIAMO IL PARCO
- in difesa del parco di Spinaceto -

  i fatti / che dicono i cittadini  / la posizione dei politici  / la posizione dell'Oikos / aggiornamenti / adesioni / immagini del parco

 

L'OIKOS chiede la rimozione urgente delle lamiere dal Parco. Il Comune risponde dopo un mese. Vagamente.
 

Oggetto: stato di minaccia della pubblica incolumità per recinzione fatiscente

Con la presente si richiama la vostra attenzione sulla condizione di rischio rappresentata dalla recinzione in lamiera che delimita il perimetro esterno del Punto Verde Qualità sito nel Parco di Via Renzini, a Spinaceto (Città del Rugby). L’apparente cessazione delle attività del cantiere ha avuto come conseguenza la progressiva fatiscenza della suddetta recinzione , con esposizione di tratti di lamiera tagliente che rappresentano un evidente minaccia alla pubblica incolumità, anche perché contigue ai sentieri di transito degli utenti del parco. Superfluo aggiungere che tale condizione pone in pessima luce l’amministrazione ritenuta, logicamente, responsabile dello stato d’abbandono.

Si richiede, quindi, di  procedere con la massima  sollecitudine alla soluzione del problema provvedendo alla rimozione della lamiera, oltretutto inutile giacché l’impianto è già stato fornito di una idonea recinzione interna.

Roma, 23.05.2013              Con osservanza  il segretario prof Alfonso D'Ippolito

                                      

 

 

 

Back / Oikos Home