LA VERITÀ SULL’AIDS

 

   
 
 __________
 BACK
 __________
 INTERVENTI 

__________
CITAZIONI 

 __________
 I FARMACI
 __________
 LINKS
 __________
 CONFERENZE
 __________
 HOME

 

 

 

 

       

Nuove acquisizioni scientifiche sulle cause del Cancro, dell’AIDS e sull’uso dei vaccini

Seminario con Heinrich Kremer a Firenze il
22 maggio 2005


Teatro REIMS - via Reims, 30 (zona viale Europa - Firenze Sud)

Informazioni: Fra’ Luciano, Ordine Frati Minori,
Tel. 055 57 27 13 - FraLuciano@email.it

Prenotazioni: info@NaturaOlistica.it  - Tel. 328 75 73 094

 

Programma:

ore 10 - 12:30 conferenza sui VACCINI
ore 14:15 - 16:15 conferenza sul CANCRO
ore 16:15 - 18:15 conferenza sull’AIDS
(ogni conferenza termina con 30 minuti di dibattito)



Medico con dottorati post-laurea in medicina, psichiatria e neurologia, studioso di sociologia, psicologia e politologia, ricercatore di fama mondiale, esperto in riabilitazione psicosomatica, investigazione clinica su AIDS ed epatiti, trattamento delle tossicodipendenze e profilassi delle infezioni, è stato per anni promotore ed organizzatore di progetti di medicina sociale in Germania ed è uno tra gli scienziati attualmente più avanzati nelle ricerche contro le patologie degenerative come il cancro, l’AIDS e i danni da vaccinazione.

 

Il Dottor Kremer è stato uno dei primi medici ad interessarsi di AIDS in Germania, come Direttore Medico dell'Ospedale interregionale specializzato nelle malattie legate alle tossicodipendenze, incaricato ministeriale della politica sanitaria per le tossicodipendenze in cinque regioni tedesche (compreso Berlino), fino a quando, nel 1988, si dimise dagli incarichi ufficiali per disaccordi con le politiche del governo federale in materia di droga ed AIDS, e per l’ostracismo manifestato dall’establishment medico-farmaceutico nei confronti delle sue prese di posizione in contrasto con le tesi ufficiali sul meccanismo per cui "l’HIV causa l’AIDS".

Negli anni seguenti furono sospesi i finanziamenti per le sue ricerche e i risultati dei suoi studi da tempo vengono ignorati dai media, che stendono una cortina di silenzio sul suo lavoro e sulle sue conclusioni teoriche e pratiche.

Dalla fine degli anni ’80 Kremer diventa ricercatore indipendente e si dedica alla diffusione di controinformazione su teorie e prassi mediche ufficiali diventando anche redattore indipendente in medicina sociale. E’ il primo ad effettuare nel 1982 la prova clinica del vaccino antiepatite B e nel 1984 quella del test di anticorpi dell’HIV. Dal 1996 diventa membro del "Study Group on Nutrition and Immunity" guidato dall’immunologo Alfred Hassig di Berna e nello stesso anno fonda, insieme al dottor Stefan Lanka, il gruppo di cooperazione internazionale denominato REGIMED "REsearch Group for Investigative MEDicine and journalism", che si occupa dei problemi etici connessi alla ricerca medica ed alla pericolosità di certe sue applicazioni pratiche.

Grazie alla sua esperienza trentennale nel campo delle droghe, e attraverso questo costante impegno nel campo delle affezioni croniche, in particolare delle epatiti e lo studio di quelle che vengono considerate vaccinazioni anti-epatite, ha constatato che il test dell'HIV non ci permette di diagnosticare un'infezione virale, ma al massimo, può fornire un'indicazione sulle reazioni infiammatorie croniche.

 

INIZIO PAGINA

   HOME INFORMAGIOVANI | HOME VERITÀ SULL'AIDS | HOME OIKOS