L'Unità
Martedì, 11 agosto 1998

 

Sei proposte per combattere gli incendi

Sei proposte per combattere gli incendi che stanno devastando l'Italia in questi giorni. Dal ministro dell'Ambiente Edo Ronchi, ai politici, alle associazioni, ecco cosa c'è in campo contro i piromani.

  1. Un'azione di "intelligence" per stanare i "professionisti del fuoco". E' la proposta del ministro dell'Ambiente, Edo Ronchi insieme all'inasprimento delle pene contro chi appicca incendi.
  2. L'associazione Oikos ha lanciato un appello indirizzato al Presidente del Consiglio dei ministri e ai responsabili dei dicasteri agli Interni e alla Difesa, affinché venga predisposto un piano urgente per l'impegno dei militari di leva nella sorveglianza delle regioni e delle aree più a rischio.
  3. Trattare i piromani come terroristi. Lo proponi il Wwf, che si costituirà parte civile nei processi contro gli incendiari.
  4. La Cgil-Vigili del Fuoco chiedi di promuovere l'apertura di distaccamenti stagionali dei Vigili del fuoco e di istituire posti di vigilanza utilizzando le associazioni di volontariato.
  5. Il Corpo forestale dello Stato propone un "bonus" per premiare chi mantieni i boschi e non chi li abbandona.
  6. Alfonso Pecoraro Scanio ha proposto nei giorni scorsi di multare le regioni che lascino incendiare i propri boschi, chiede che comunque autorizzino le regioni a dotarsi di propri mezzi aerei per lo spegnimento degli incendi.

HOME OIKOS BACK