Campi di volontariato

in Palestina


OIKOS propone un campo di lavoro volontario in Palestina durante il 2017 in collaborazione con l'associazione J3C (Jenin Cultural Creative Centre).

L'associazione J3C è un'organizzazione non governativa fondata nel 2005 da un gruppo di giovani di Jenin, con lo scopo di fornire attività culturali ed educative ai giovani della regione.

L'obiettivo dell'associazione J3C è quello di promuovere un
ruolo di leadership attiva per i giovani all'interno della loro comunità,
fornendo loro l'opportunità di sviluppare competenze extrascolastiche mediante attività costruttive e significative.



 


INFORMAZIONI GENERALI

ll progetto è aperto a volontari di età superiore ai 17 anni provenienti da diversi paesi del mondo.

Il volontario può stabilire autonomamente la propria permanenza nel progetto, che deve essere garantita per almeno 2 settimane, fissando la data di inizio e quella di termine delle attività. 

La lingua ufficiale è l'inglese. Ma è sufficiente una conoscenza linguistica elementare. 

La quota di partecipazione, che copre le spese amministrative, gli oneri assicurativi obbligatori e la quota associativa annuale all'OIKOS, è di 130,00 euro e deve essere versata sul ccp 81765000 oppure sul cc bancario 14042.46 intestato ad associazione OIKOS Code IBAN: IT 10 I01030 03215 000001404246 BIC SWIFT: PASCITM1R15 indicando nella causale del versamento "contributo campi di volontariato" al momento della presentazione della propria richiesta di partecipazione.

Il costo del viaggio (la cui organizzazione è autonoma), e le spese personali sono a carico di ciascun volontario.

Il contributo per le spese di gestione del progetto, che comprende l'alloggio, è di 12,00 euro al giorno.
Per una permanenza di quindici giorni è richiesto, pertanto, un contributo di circa 180,00 euro.

Tale contributo va versato al coordinatore locale al momento dell'arrivo in Palestina.

Il volontario dovrà rispettare le tradizioni culturali palestinesi. Ad  esempio non  dovrà indossare abiti succinti.
L'abbigliamento richiesto è composto da pantaloni lunghi (per gli uomini) e pantaloni lunghi e maglie a maniche lunghe (per le donne).

E' necessario, inoltre, essere flessibile nella programmazione delle attività.

A partire da quest'anno, Oikos offre la possibilità di prepararsi alla partenza per i paesi arabi con un workshop di introduzione alla lingua e alla cultura araba, presso la propria sede operativa a Roma.



 


Cliccando sul codice del campo puoi trovare le informazioni sul tipo di attività prevista per i volontari

CODICE
CAMPO

LOCALITÀ

PROGETTO PERIODO
J3C-01 JENIN Experience the life in Jenin Date aperte

LOCALITA': Jenin è situata nel nord della Cisgiordania ed è circondata da valli collinari e borghi antichi. La sua popolazione è di circa 250 000 abitanti. La città, di notevole rilevanza storica, ha sofferto molto il conflitto con Israele.

ATTIVITA': Il volontario potrà sperimentare la vita in Cisgiordania, lavorando in collaborazione con un team di volontari palestinesi e con le loro famiglie.
L'associazione accoglie soprattutto volontari che siano in grado di supportare l'insegnamento dell'inglese e di altre lingue straniere, nonché siano in grado di organizzare  attività artistiche come la pittura, il disegno, la fotografia, la preparazione di video, la musica e il teatro
E' un progetto particolarmente adatto a volontari che abbiano esperienza e/o motivazioni nel settore dell'animazione con i minori e con i giovani.
Inoltre i volontari contribuiscono alle attività di raccolta fondi dell'organizzazione e collaborano per contattare e stabilire relazioni con potenziali partner. Sono quindi ben gradite competenze legate alla raccolta fondi e al network building.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari saranno ospitati  presso il centro J3C, una struttura che ha a disposizione diverse attrezzature tra cui cucina, doccia e collegamento internet.  A Jenin è disponibile anche una caffetteria-ristorante e una piscina. I  volontari potranno partecipare ad escursioni ed eventi culturali.

ATTENZIONE: Dal 27 maggio al 24 giugno 2017,  in Palestina si celebra il periodo di Ramadan.
In tale frangente, nel rispetto delle tradizioni religiose locali,  molte attività saranno ridotte o anche sospese.
I volontari che prendono parte ai progetti sono, comunque,  tenuti alla condivisione e al rispetto delle tradizioni religiose locali. Si ricorda, a tal proposito, che indumenti succinti e calzoncini vengono considerati indecorosi dalla cultura locale e vanno, per questo, evitati.

INFORMAZIONI PIU' DETTAGLIATE SUI CAMPI DI VOLONTARIATO IN PALESTINA  (MEETING POINT, LISTA DEI PARTECIPANTI, ETC.) VERRANNO INVIATE AI VOLONTARI CON IL FOGLIO DI VIAGGIO, SOLO DOPO LA CONFERMA DELLA PARTECIPAZIONE. 


 PER PARTECIPARE A UN CAMPO DI VOLONTARIATO  CLICCA QUI


 RICERCA IL TUO VOLO

  Puoi avere un preventivo gratuito per il tuo volo scrivendo a oikos@bbcservices.it
 


 


LINKS UTILI

  BBC News - Profilo - Israele e territori palestinesi (Inglese)
   Immagini dai campi di volontariato
  L'esperienza dei volontari
 Visti e vaccini
Le assicurazioni

BACK OIKOS INFORMAGIOVANI

VOLONTARIATO

E-MAIL