Campi di volontariato

negli Stati Uniti d'America


Oikos Associazione propone un programma di campi di volontariato negli Stati Uniti d'America per il 2018 in collaborazione con il Wildlife Survival Sanctuary. Il Wildlife Survival Sanctuary è un "santuario" per animali con sede in Florida, che ospita 2000 animali esotici all'anno, tra i quali diverse specie di grandi gatti selvatici. L'organizzazione si prende cura soprattutto di animali che hanno subito violenze o abbandono, o che sono stati tenuti in condizioni malsane,  trattati cioè come merce o come oggetto di scelte temporanee e alla moda da parte dei loro proprietari.  

Al momento l'associazione d'accoglienza ospita tigri, leopardi, puma, linci rosse, gattopardi, struzzi, emù, cervi dalla coda bianca e iguana, oltre a  piccoli gatti selvatici e alcuni animali domestici. L'associazione mira soprattutto a offrire uno spazio protetto, corrispondente alle esigenze particolari degli animali selvatici, garantendo loro condizioni vicine ai loro ambienti naturali. Per tale motivo, nel Wildlife Survival Sanctuary gli animali si trovano in aree molte vaste, non sono sottoposti a pratiche di allevamento. Il luogo, inoltre, non è aperto al pubblico tipico degli zoo, nè ammette facilmente visitatori.  Il progetto è indirizzato prevalentemente a coloro che sono impegnati in attività di tutela della fauna e/o ad appassionati di zoologia e del mondo animale.    

 


 


Informazioni generali

Requisiti richiesti: Il progetto è aperto a tutti coloro, che abbiano compiuto i 18 anni di età. Si tratta di un progetto a "date aperte" (si può scegliere, quindi, la data d'inizio e di fine del progetto) ed è disponibile durante tutto l'anno ad accogliere volontari interessati e motivati. I partecipanti dovranno, comunque, garantire un periodo minimo  di permanenza  di 3 settimane. I volontari devono godere di buone condizioni di salute e conoscere la lingua inglese. É necessario anche  un forte senso di responsabilità e la  consapevolezza che gli animali selvatici talvolta possono essere anche imprevedibili e pericolosi. Per tale ragione, l'associazione d'accoglienza ha elaborato una serie di disposizioni che i partecipanti saranno tenuti a rispettare per garantire le necessarie condizioni di  sicurezza.

I volontari dovranno sottoporsi prima della partenza alla vaccinazione contro il tetano e dovranno altresì stipulare, a integrazione della copertura assicurativa già garantita dall'adesione al progetto, una polizza medica sanitaria per l'intero periodo di permanenza presso il Wildlife Survival Sanctuary.

Quota di partecipazione: La quota di partecipazione (che comprende la quota  annuale di iscrizione ad Oikos Associazione), da versare al momento della presentazione della richiesta, è di 170,00 euro.

Contributo per le spese di gestione del progetto: Il contributo per le spese di gestione del progetto per 3 settimane è di 405,00 dollari (circa 285,00 euro) e va versato direttamente sul posto al coordinatore locale il giorno di inizio dell'attività. Il contributo comprende le spese di vitto e alloggio e tutti i costi legati alla realizzazione del progetto.

L'organizzazione e le spese del viaggio di andata e ritorno sono a carico del volontario.

Descrizione del progetto

 

CODICE CAMPO PERIODO LOCALITÁ TIPO DI PROGETTO
WSS 1 Date aperte Florida Wildlife Survival Sanctuary - Tutela della fauna selvatica

LOCALITÁ: Il "Widilife Survival Sanctuary" si trova in una zona rurale nel Pasco County (Florida), nei pressi della città di Brooksville. La sede del progetto è situata in vicinanza del fiume Crystal River. Facilmente raggiungibile è anche il fiume Pithlachascotee, che è considerato uno dei fiumi più belli del mondo, in quanto rappresenta uno spazio vitale molto importante per una varietà di uccelli selvatici e altri animali rari.
Per gli spostamenti in città, i volontari dovranno tener conto del fatto che i mezzi pubblici non effettuano corse regolari. Lo staff del progetto è a disposizione per garantire a tutti i volontari l'organizzazione del tempo libero in città o in altre località. Il Wildlife Survival Sanctuary può anche offrire buone opportunità di organizzazione del tempo libero.

ATTIVITÁ:
I volontari collaborano con lo staff locale nella cura quotidiana degli animali e nella manutenzione generale del "santuario". Sono quindi impegnati in lavori di costruzione, di manutenzione e nelle pulizie delle varie aree, nella preparazione e distribuzione del cibo, oltre a organizzare diverse attività finalizzate a  migliorare le condizioni di vita degli animali. I volontari possono, inoltre, dare il loro contributo nella predisiposizione di programmi educativi, all'interno dei quali potranno svolgere il ruolo di guida. 

VITTO E ALLOGGIO
: I volontari alloggiano in camere singole o condivise presso la sede del progetto. I pasti sono assicurati dall'associazione d'accoglienza. 

DEADLINE: per il periodo estivo il termine per le iscrizioni è il 4 Aprile 2018

 PER PARTECIPARE  A UN CAMPO DI VOLONTARIATO CLICCA QUI


Copyright © 2018 Oikos Associazione

Via Paolo Renzi, 55 - 00128 Roma