CAMPI DI VOLONTARIATO
IN Svizzera

 


Oikos Associazione organizza per il 2019 campi di volontariato in Svizzera, Liechtenstein e Austria, in collaborazione con  il Bergwaldprojekt ("Progetto Bosco"), fondazione senza scopo di lucro fondata nel 1987 con la finalità di promuovere la conservazione, la manutenzione e la protezione delle foreste e del paesaggio naturale  nelle zone di montagna e di sensibilizzare la popolazione locale alla tutela e alla valorizzazione della natura.


 


INFORMAZIONI GENERALI

- Partecipanti: I progetti sono aperti a volontari provenienti dai paesi europei che abbiano compiuto i 18 anni di età. In alcuni progetti è possibile la partecipazione anche di gruppi familiari (con minori al di sopra dei sei anni).  Al riguardo va ricordato che la tutela del minore in presenza di un genitore o di un familiare è affidata al familiare medesimo, il quale è tenuto a garantirne vigilanza e guida durante tutta l'esperienza. Si possono organizzare anche esperienze di gruppo, con gruppi non superiori alle 25 unità.

- Attrezzature necessarie: vestiti caldi e adatti al lavoro, scarpe da montagna (sopra la caviglia), giacca impermeabile in caso di pioggia, crema solare, sacco a pelo, zaino, coltello da tasca, lampadina tascabile e thermos per mantenere calde le bevande. Le dinamiche forestali non consentono previsioni a lungo termine del lavoro da svolgere, le attività previste, pertanto,  potrebbero subire delle modifiche.

- Alloggi: L'accoglienza verrà garantita in alloggi molto semplici, principalmente in rifugi montani o dormitori, con la possibilità di usufruire della doccia calda.

- Durata e lingue: Ogni campo di lavoro ha la durata di 1 settimana. Le lingue parlate nei campi di volontariato sono l'inglese e il tedesco (fanno eccezione  le località di Chambéry e Trient et Blonay, dove si parla francese) .

- Programma: L'arrivo dei volontari è previsto per la domenica pomeriggio. Il gruppo arriva alla struttura di accoglienza, vengono organizzati e distribuiti gli alloggi o le tende. Segue la cena e la presentazione dei partecipanti, con successiva proiezione di diapositive e relazione sul programma settimanale. La partenza è prevista per il sabato successivo.

- Da lunedì a venerdì: Sveglia alle ore 6:00, pulizie personali, colazione, riordino della cucina; alle ore 7:30 organizzazione dei  gruppi di lavoro, partenza per le località di intervento. Il pranzo viene preparato direttamente in montagna con la collaborazione di tutti i partecipanti, mentre per la cena sarà cucinata presso la struttura di accoglienza. Per ogni settimana di lavoro è prevista un’escursione di mezza giornata di carattere didattico sulla vita e la manutenzione del bosco. Il venerdì pomeriggio o il sabato mattina è riservato ai preparativi per la partenza e allo smantellamento del campo. Prima di lasciare il campo è programmato un momento di discussione per analizzare le esperienze della settimana. L'alloggio è garantito in strutture molto semplici, capanne, ostelli o strutture di campeggio  situati in luoghi periferici che, per quanto funzionali, non hanno tutti i comfort che caratterizzano la vita quotidiana in città. Tale scelta poggia sulla convinzione che uno stile di vita semplice ed essenziale possa favorire momenti di serenità e conoscenza.

- Quota di partecipazione: La quota di partecipazione per il singolo è di 170,00 euro. Per i gruppi familiari invece la quota è di 120,00 euro per gli adulti e di 30,00 euro per i minori. Tali importi, coprono le spese amministrative, gli oneri assicurativi obbligatori e la quota associativa annuale all'Associazione Oikos, e deve essere versata al momento della richiesta sul ccp 81765000 oppure sul cc bancario 14042.46, Code IBAN: IT 10 I01030 03215 000001404246 e BIC SWIFT: PASCITM1R15 indicando nella causale del versamento "contributo campi di volontariato" al momento della presentazione della propria richiesta di partecipazione.  Oikos Associazione garantisce un rimborso di 50,00 euro a coloro che, a progetto ultimato, presenteranno una relazione sull'esperienza vissuta nel corso degli incontri di valutazione che si svolgeranno in autunno-inverno 2019.

Il costo del viaggio (la cui organizzazione è autonoma) e le spese personali sono a carico di ciascun volontario.

Cliccando sul codice del campo puoi trovare le informazioni sul tipo di attività prevista per i volontari

CODICE
CAMPO

PERIODO

LOCALITA'

TIPO DI PROGETTO

01CH 06.01 - 12.06.2019 Trin Bosco d'inverno
02CH 13.01 - 19.01.2019 Trin Bosco d'inverno
03CH 10.03 - 16.03.2019 Trin Bosco d'inverno
04CH 17.03 - 23.03.2019 Trin Bosco d'inverno

 


 

DESCRIZIONE DEI PROGETTI

 

01CH 06.01 - 12.06.2019 Bosco d'inverno
01CH 13.01 - 19.01.2019 Bosco d'inverno
01CH 10.03 - 16.03.2019 Bosco d'inverno
01CH 17.03 - 23.03.2019 Bosco d'inverno

LOCALITA': il campo di volontariato si svolgerà a Kt. Graubünden, (Surselva).
Il distretto di Surselva è un distretto del Canton Grigioni,
nella Svizzera centro - orientale.

ATTIVITA': i volontari saranno sempre affiancati da esperti project manager.

Il programma dal lunedì al venerdì sarà: sveglia alle 6 del mattino ed inizio dei lavoro nel bosco, che comprendono escursioni durante lo svolgimento della giornata, preparazione della cena e pulizia dei locali e manutenzione degli strumenti di lavoro. Possibili attività sono: raccolta del legname, la costruzione di sentieri, paratie, protezioni e recinzioni che impediscano l'allontanamento della fauna selvatica e la creazione di aree di compensazione sotto la guida degli esperti capigruppo e capi progetto.

VITTO E ALLOGGIO: i volontari alloggeranno presso la Bergwaldpension Ringel, una sistemazione confortevole con elettricità e docce, situata ad 880 metri sopra il livello del mare, nel centro del villaggio di Trin.

I pasti sono biologici e locali.



 



 PER PARTECIPARE  A UN CAMPO DI VOLONTARIATO  CLICCA QUI

 RICERCA IL TUO VOLO

 




Copyright © 2018 Oikos Associazione

Via Paolo Renzi, 55 - 00128 Roma