Campi di volontariato

per famiglie

Pagina in aggiornamento - Per info scrivere a volontariato@oikos.org


 


Oikos Associazione organizza anche campi di volontariato per famiglie in collaborazione con alcune organizzazioni di accoglienza operanti in diverse nazioni europee ed extraeuropee. All'interno di questi particolari progetti è possibile organizzare attività di volontariato tra adulti e minori, scegliendo di condividere l'esperienza con il proprio nucleo familiare o con  parte di esso. In questa sezione sono presentati i progetti  previsti durante l'anno che verranno aggiornati sulla base delle disponibilità.

Per maggiori informazioni scrivere a volontariato@oikos.org


PROGETTO BOSCO o "Bergwaldprojekt"  

I campi di volontariato del programma "Bergwaldprojekt" si svolgono in località della Svizzera, in specifici progetti della durata di una settimana da luglio ad ottobre 2018 secondo la tabella sottoriportata:

CODICE

PERIODO

LOCALITÀ

TIPOLOGIA DEL PROGETTO
22CH

15.07 - 21.07.2018

Tenna Educazione ambientale
27CH

22.07 - 28.07.2018

Valchava Educazione ambientale
28CH

29.07 - 04.08.2018

Valchava Educazione ambientale
55CH

07.10 - 13.10.2018

Trin Educazione ambientale


Le dinamiche forestali non consentono previsioni a lungo termine del lavoro da svolgere,  perciò le attività potrebbero modificarsi a seconda delle condizioni meteorologiche e delle esigenze del momento. L'arrivo dei volontari è previsto per la domenica pomeriggio e si arriva a piedi fino all’alloggio.  In serata è prevista la cena e una presentazione reciproca dei partecipanti, oltre alla proiezione di diapositive e una relazione sul programma settimanale. La partenza è prevista per il sabato successivo.

Da lunedì a venerdì: sveglia alle 6 e colazione abbondante. Si inizia con il lavoro nel bosco, che comprende tre escursioni di mezza giornata, la preparazione della cena, successivamente si sparecchia e si lavano le stoviglie. Alla fine della settimana si provvede alla manutenzione degli strumenti di lavoro e alla pulizia dell'alloggio. Possibili compiti sono: la costruzione di sentieri, paratie, protezioni e recinzioni che impediscano l'allontanamento della fauna selvatica e la creazione di aree di compensazione sotto la guida degli esperti capigruppo e capi progetto.

Accoglienza: L'accoglienza verrà garantita in alloggi molto semplici, principalmente in rifugi montani o case vacanze (dormitori), con la possibilità di usufruire della doccia calda.

Non sono richiesti particolari requisiti. Possono partecipare tutti i minori. Il genitore è tenuto a garantirne vigilanza e guida durante tutta l'esperienza al di sopra dei sei anni.

Cosa portare: Sono necessari vestiti caldi e adatti al lavoro nel bosco, due paia di buone scarpe da montagna, una giacca impermeabile (necessaria in caso di pioggia), il sacco a pelo, una lampadina tascabile e un  thermos per mantenere calde le bevande.

Quota di partecipazione e contributo: La quota di partecipazione, che copre le spese amministrative, gli oneri assicurativi obbligatori e la quota associativa annuale all'Associazione Oikos, è di 170,00 euro per gli adulti e di 30,00 euro per i minori fino a 17 anni.  Per i volontari che comleteranno il loro percorso prendendo parte agli incontri di valutazione la nostra associazione assicura un rimborso spese di 50,00 euro, oltre a garantire l'alloggio presso la nostra struttura a tutti i volontari che ne faranno richiesta. Il relativo importo va versato al momento della richiesta  sul ccp 81765000 intestato ad Associazione culturale Oikos oppure sul cc bancario 14042.46 intestato ad Associazione Oikos  Code IBAN: IT 10 I01030 03215 000001404246 BIC SWIFT: PASCITM1R15 indicando nella causale del versamento "contributo campi di volontariato per famiglie" al momento della presentazione della propria richiesta di partecipazione.  

Il contributo per le spese di gestione del campo di volontariato che comprende gli oneri per il vitto e l'alloggio e le altre spese relative alla attività di volontariato per il 2018 è di circa 250,00 euro per i bambini e di circa 400.00 euro per gli adulti. Il costo del viaggio (la cui organizzazione è autonoma) e  le spese personali sono a carico di ciascun volontario. Per le descrizione dei progetti, visitare la pagina: http://www.oikos.org/campi/2018/progettoboscosvizzera.htm
 


PROGETTO "ARCHELON"

PERIODO

LOCALITÁ TIPOLOGIA
04.06 - 20.09.2018 Lakonikos Bay Cura delle tartarughe marine

PERIODO: il progetto si svolge  nel periodo che va dal 25 maggio al 20 settembre 2017. Ciascun gruppo familiare può scegliere inizio e durata del progetto sulla base delle proprie esigenze.

LOCALITÁ: Lakonikos Bay si trova nel sud-est del Peloponneso. Il progetto si svolge in quattro diverse spiagge ( Mavrovouni, Vathi, Selinitsa, Valtaki). che circondano la splendida città di Gytheio.

ATTIVITÁ: Il progetto è organizzato in collaborazione con l'associazione ARCHELON, che  gestisce un progetto di volontariato di ricerca  e di raccolta di dati sulle tartarughe marine nidificanti (Caretta caretta), nonché di sensibilizzazione dell'opinione pubblica sulla salvaguardia della specie medesima. Il lavoro dei volontari consisterà principalmente nella protezione e nel monitoraggio delle femmine di tartaruga, dei loro nidi e delle tartarughe appena nate. Le attività saranno comunque pianificate in base alle condizioni ambientali  delle spiagge e delle tartarughe stesse.

ALLOGGIO: I partecipanti alloggeranno presso una area camping, dotata di servizi igienici, doccia e cucina, che si trova in località Meltemi. I gruppi familiari  dovranno provvedere autonomamente al pagamento del campeggio e delle spese di vitto. L'organizzazione di accoglienza fornirà, dopo la conferma delle partecipazioni, tutti i riferimenti per effettuare le prenotazioni in convenzione con OIKOS e ARCHELONOIKOS e ARCHELON non sono responsabili dei costi applicati dalla conduzione del camping, ma garantiscono, comunque,  la riduzione degli importi, che vengono effettuati ad altri ospiti. La spesa da sostenere non è, comunque, eccessiva ed è in linea con gli affitti dei campeggi italiani, con qualche ulteriore riduzione. Va precisato che nel campeggio ci sono solo due bungalow. Per questo è difficile aver posto soprattutto nel mese di agosto. Non ci sono limiti per chi è in possesso di tenda e di attrezzature da campeggio personali. A Meltemi c'è, comunque, un albergo in grado di fornire servizio di pensione completa e/o mezza pensione a importi contenuti.

Durante le ore di attività sul campo, tutti i minori devono essere accompagnati da uno dei genitori. Va specificato che il coinvolgimento dei gruppi familiari nelle attività del progetto sono subordinate alle alle valutazioni dei responsabili e alle  esigenze del progetto stesso.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E CONTRIBUTO: La quota di partecipazione, che copre le spese amministrative, gli oneri assicurativi obbligatori e la quota associativa annuale all'Associazione Oikos, è di 170,00 euro per gli adulti e di 30,00 euro per i minori (da 8 anni  a 17 anni). Il relativo importo va versato al momento della richiesta  sul ccp 81765000 intestato ad Associazione culturale Oikos oppure sul cc bancario 14042.46 intestato ad Associazione Oikos  Code IBAN: IT 10 I01030 03215 000001404246 BIC SWIFT: PASCITM1R15 indicando nella causale del versamento "contributo campi di volontariato per famiglie". I partecipanti sono tenuti a versare, inoltre,  un contributo per la gestione delle attività del progetto di 30,00 euro (per gli adulti) e di 15,00 euro (per i minori).  L'importo corrispettivo per gruppo familiare deve essere versato al momento della conferma della attività.

Il costo del viaggio (la cui organizzazione è autonoma) e  le spese personali sono a carico di ciascun gruppo familiare.

NB: Questo è un progetto aperto ANCHE a gruppi familiari, ma non organizzato esclusivamente per le famiglie.

Ulteriori e più dettagliate informazioni sul progetto sono disponibili alla seuente URL: http://www.volontariato.org/progettivolontariato/GreciaARCHELON.htm


PERIODO

LOCALITÁ TIPOLOGIA
04.06 - 20.09.2018 Retimo Cura delle tartarughe marine

LOCALITÁ: Rètimo è un comune greco situato lungo la costa settentrionale dell'isola di Creta.

ATTIVITÁ: Il progetto ha inizio il primo agosto e termina la prima settimana di settembre. Il volontario può scegliere la durata della sua permanenza all'interno della fascia di tempo sopra indicata. I volontari collaborano principalmente per la protezione e il monitoraggio delle femmine di tartaruga, dei nidi e dei loro cuccioli. Le attività iniziano all'alba, quando i volontari sono chiamati a svolgere delle ricerche al fine di valutare e monitorare l'attività delle tartarughe durante dela notte precedente. Durante il giorno, i volontari si prendono cura delle tartarughe e dei loro nidi, proteggendole dall'impatto antropico, dai predatori e, se necessario, spostando i nidi in aree più sicure. Durante la notte, volontari qualificati vengono incaricati della sorveglianza delle tartarughe femmine. Le attività vengono comunque pianificate in base alle necessità delle spiagge e delle tartarughe stesse.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggiano presso il campeggio Elizabeth, situato lungo i 14 km della spiaggia di Rethymno. Il campeggio è dotato di cucina, servizi igienici e doccia. Il vitto e il costo del campeggio pari a 5,00 euro/giorno sono a carico del volontario. I gruppi familiari  dovranno provvedere autonomamente al pagamento del campeggio e delle spese di vitto. L'organizzazione di accoglienza fornirà, dopo la conferma delle partecipazioni, tutti i riferimenti per effettuare le prenotazioni in convenzione con OIKOS e ARCHELON.  OIKOS e ARCHELON non sono responsabili dei costi applicati dalla conduzione del camping, ma garantiscono, comunque,  la riduzione degli importi, che vengono effettuati ad altri ospiti. La spesa da sostenere non è, comunque, eccessiva ed è in linea con gli affiti dei campeggi italiani, con qualche ulteriore riduzione. Va precisato che nel campeggio è possibile noleggiare una roulotte o un bungalow. Per questo è difficile aver posto soprattutto nel mese di agosto. Non ci sono limiti per chi è in possesso di tenda e di attrezzature da campeggio personali.

Durante le ore di attività sul campo, tutti i minori devono essere accompagnati da uno dei genitori. Va specificato che il coinvolgimento dei gruppi familiari nelle attività del progetto sono subordinate alle alle valutazioni dei responsabili e alle  esigenze del progetto stesso.

DURATA: Il progetto deve avere una durata minima di 3 giorni fino a un massimo di 7 giorni.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E CONTRIBUTO: La quota di partecipazione, che copre le spese amministrative, gli oneri assicurativi obbligatori e la quota associativa annuale all'Associazione Oikos, è di 170,00 euro per gli adulti e di 30,00 euro per i minori (da 8 anni a 17 anni). Il relativo importo va versato al momento della richiesta  sul ccp 81765000 intestato ad Associazione culturale Oikos oppure sul cc bancario 14042.46 intestato ad Associazione Oikos Code IBAN: IT 10 I01030 03215 000001404246 BIC SWIFT: PASCITM1R15 indicando nella causale del versamento "contributo campi di volontariato per famiglie". I partecipanti sono tenuti a versare, inoltre, un contributo per la gestione delle attività del progetto di 30,00 euro (per gli adulti) e di 15,00 euro (per i minori).  L'importo corrispettivo per gruppo familiare deve essere versato al momento della conferma della attività.

Il costo del viaggio (la cui organizzazione è autonoma) e  le spese personali sono a carico di ciascun gruppo familiare.

NB: Questo è un progetto aperto ANCHE a gruppi familiari, ma non organizzato esclusivamente per le famiglie.


PERIODO

LOCALITÁ TIPOLOGIA
04.06 - 20.09.2018 Koroni Cura delle tartarughe marine

 


LOCALITÁ: Koroni è una città costiera nella regione di Messenia, situata nella zona sud-occidentale del Peloponneso. Dalla fine degli anni '80, le spiagge della zona sono tra i più importanti siti di riproduzione della specie di tartaruga marina denominata caretta caretta.

PERIODO: Il progetto è aperto per le famiglie nel mese di agosto.

ATTIVITÁ: I volontari collaborano principalmente nella protezione e nel monitoraggio delle femmine di tartaruga, dei nidi e dei loro cuccioli. Le attività iniziano all'alba, quando i volontari sono chiamati a svolgere delle ricerche finalizzate a valutare e monitorare l'attività delle tartarughe della notte precedente. Durante il giorno i volontari si prendono cura delle tartarughe e dei loro nidi, proteggendoli dall'impatto antropico, dai predatori e, se necessario, spostando i nidi in aree più sicure. Durante la notte, i volontari più esperti vengono incaricati della sorveglianza delle tartarughe femmine. Le attività sono comunque pianificate in base alle necessità delle spiagge e delle tartarughe stesse.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggiano in un campeggio attrezzato ed usufruiscono delle diverse strutture presenti all'interno del campeggio (cucina, lavanderia, ristorante, caffetteria, impianti sportivi e piscina). Il costo del campeggio pari a 5,50 euro/giorno, sono a carico del volontario.

DURATA: Il progetto deve avere una durata minima di 3 giorni fino a un massimo di 7 giorni.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E CONTRIBUTO: La quota di partecipazione, che copre le spese amministrative, gli oneri assicurativi obbligatori e la quota associativa annuale all'Associazione Oikos, è di 170,00 euro per gli adulti e di 30,00 euro per i minori (da 8 anni  a 17 anni). Il relativo importo va versato al momento della richiesta  sul ccp 81765000 intestato ad Associazione culturale Oikos oppure sul cc bancario 14042.46 intestato ad Associazione Oikos Code IBAN: IT 10 I01030 03215 000001404246 BIC SWIFT: PASCITM1R15 indicando nella causale del versamento "contributo campi di volontariato per famiglie". I partecipanti sono tenuti a versare, inoltre, un contributo per la gestione delle attività del progetto di 30,00 euro (per gli adulti) e di 15,00 euro (per i minori).  L'importo corrispettivo per gruppo familiare deve essere versato al momento della conferma della attività.

Il costo del viaggio (la cui organizzazione è autonoma) e  le spese personali sono a carico di ciascun gruppo familiare.

NB: Questo è un progetto aperto ANCHE a gruppi familiari, ma non organizzato esclusivamente per le famiglie.


Tanzania

Oikos propone nel corso del 2018 campi di volontariato in Tanzania in collaborazione con l'associazione Alternative Initiatives (AI). Alternatives Initiatives è un’organizzazione per lo sviluppo della comunità, non politica, non religiosa e senza scopo di lucro. È stata fondata nel 2001 e registrata formalmente nel 2015, ed ora è riconosciuta dal Ministero della Giustizia e degli Affari Costituzionali della Repubblica di Tanzania. Ha sede in Kilimanjaro, nel nord della Tanzania, ed è portata avanti da volontari che hanno l’obiettivo di lavorare su alternative di sviluppo

CODICE

PERIODO

LOCALITÁ

TIPOLOGIA DEL PROGETTO

ALT.04

03.09 - 16.09.2018 Msae Progetto per famiglie
ALT.12 16.12 - 30.12.2018 Msae Progetto per famiglie

LOCALITÁ: Il progetto si svolge a Msae, nel nord della Tanzania.

PROGETTO: Il progetto vuole coinvolgere volontari internazionali nelle attività ambientali della comunità locale.

ATTIVITÁ: Le attività previste per i volontari sono: escurizioni presso le comunità indigene che vivono sulle scialuppe all'interno del Parco Nazionale del Kilimangiaro. Al fine di proumuovere lo scambio interculturale verranno organizzate classi di lingua swahili, arte e musica.
I volontari saranno impegnati anche nella coltivazione di alberi e in attività di educazione ambientale;
Inoltre verrà organizzato un programma speciale per coinvolgere i bambini che si uniranno al progetto.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari sono alloggiati in semplici stanze all'interno di un'abitazione condivisa. Tutti i volontari sono chiamati a contribuire alla cucina dei pasti.

REQUISITI: Questi campi di volontariato sono aperti alla partecipazione di gruppi familiari con minori dai 0 ai 17 anni.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: Al momento della presentazione della domanda di partecipazione, i volontari versano una quota di partecipazione di 170,00 euro che copre le spese di organizzazione del progetto, l'assicurazione obbligatoria per tutta le durata delle attività ed include la quota annuale di iscrizione ad Associazione Oikos.

CONTRIBUTO:
I volontari versano un contributo per la gestione del progetto ad un responsabile dell'organizzazione di accoglienza in Tanzania. Questo contributo è di 250,00 euro a persona e copre il vitto, l'alloggio, il pick-up da/per l'aeroporto e le spese legate allo svolgimento delle attività del progetto.

VIAGGIO: I volontari si occupano autonomamente delle spese e dell'organizzazione del viaggio.


Per maggiori informazioni scrivere all' indirizzo volontariato@oikos.org


 PER PARTECIPARE A UN CAMPO DI VOLONTARIATO CLICCA QUI

 


Copyright © 2017 Oikos Associazione

Via Paolo Renzi, 55 - 00128 Roma