CAMPI DI LAVORO IN INDIA


 

TSUNAMI ROAD TRIP


Subito dopo lo tsunami, attraverso il nostro partner in India, siamo  intervenuti nelle regioni più colpite come supporto ad altre organizzazioni. Ciò  ha permesso di programmare  interventi sostenibili nel lungo periodo, finalizzati a portare un supporto concreto alle popolazioni colpite grazie alla partecipazione di numerosi volontari.
Nel corso  degli ultimi 10 mesi FSL
(Field Services & Inter-Cultural Learning), insieme ai suoi partner locali, si è impegnata in varie attività, quali distribuzione di beni di prima necessità,  spianamento dei terreni, costruzione di strutture di ricovero temporanee,  studio di  programmi efficaci per evitare spreco di fondi, costruzione di barche, organizzazione del centro educativo e didattico "Cuori felici", etc.

L'OIKOS, assieme all'associazione FSL INDIA (Field Services & Inter-Cultural Learning) propone per il periodo 05 dicembre - 25 dicembre 2005, ad un anno dal disastro, lo Tsunami Road Trip, un particolare progetto itinerante che porterà i volontari nei luoghi colpiti dallo tsunami nel dicembre 2004.

La peculiarità del progetto riguarda lo svolgimento di una “ricerca- studio” per approfondire ed analizzare il lavoro svolto sia dalle varie agenzie governative che dalle  diverse ONG (Organizzazioni non governative) intervenute, con l'obiettivo di realizzare  a tale proposito un documentario per il Governo indiano.
 


 



INFORMAZIONI GENERALI:
I volontari trascorreranno 3 settimane in diverse località impegnati  nella realizzazione di un documentario sul lavoro di ricostruzione svolto dopo lo Tsunami.
I volontari si sposteranno in diverse regioni della costa indiana del sud, dal Chennai al Kanyakumari, che è la zona più a sud dell' India.

Ci sarà anche la possibilità di visitare antichi templi ed altre importanti località della costa sud-est dell' India, in modo da poterne conoscere meglio la cultura, le tradizioni e la storia.
I volontari interagiranno con le autorità locali e con le ONG nazionali ed internazionali. Incontreranno le vittime dello tsunami (pescatori, agricoltori, operai, etc),  visiteranno le aree colpite dal maremoto (scuole, templi, case, porti, terreni agricoli), e le strutture di alloggio temporanee.

La quota di partecipazione, che include la quota associativa annuale all' OIKOS, è di 80,00 euro.  Essa va versata  al momento della presentazione della candidatura.
Il contributo per le spese di gestione del particolare progetto  è di 250,00 euro e va versato a destinazione.


CODICE
CAMPO

PERIODO

LOCALITÀ

TIPO DI PROGETTO

TRT 05 - 25 dicembre 2005 Chennai e Kanyakumari Progetto Itinerante

TRT

05 - 25 dicembre 2005

Progetto Itinerante

Attività:
Il viaggio itinerante comprende la costa sud - est dell'india nelle aree di Mamallapuram, Pondicherry, Cuddalore, Karaikal, Nagapatinam, Rameswaram e Kanyakumari.
In particolare si raccoglieranno dati sull'entità delle perdite sia umane che materiali, causate dallo tsunami, e sul tipo di assistenza fornita e ricevuta, analizzando anche la situazione attuale con l'ausilio di fotografie da scattare sul posto. A tale proposito si effettueranno incontri con ONG ed agenzie governative per visitare i progetti da esse posti in essere dopo l'emergenza Tsunami, sia interviste con le vittime stesse. 
Ci sarà la possibilità di visitare luoghi di interesse storico.

Requisiti:
Il progetto è rivolto a volontari maggiorenni con particolare riferimenti a coloro che sono interessati alla documentazione storica, giornalistica e fotografica.

VITTO E Alloggio:
Il vitto (cucina indiana) sarà generalmente fornito in ristoranti.  
L'alloggio sarà fornito in alberghi, ostelli e guest house.

Contributo:
250,00 
euro che dovranno essere versati al coordinatore del progetto una volta arrivati a destinazione.


 PER ISCRIVERTI  AL PROGETTO  "TSUNAMI ROAD TRIP" CLICCA QUI


 RICERCA IL TUO VOLO



BACK OIKOS INFORMAGIOVANI

VOLONTARIATO

E-MAIL