Centro culturale per la qualità della vita


OIKOS

 in collaborazione e con il sostegno
della amministrazione  provinciale di Roma


 

 


PROGRAMMAZIONE maggio - giugno 2012 

 

CINEMA. Arte figurativa in movimento.

                                                                                        (Federico Fellini)

 

4 maggio The Lincoln Lawyer

Regia: Brad Furman
Attori: Matthew McConaughey, Marisa Tomei, Ryan Phillippe, William H. Macy, Josh Lucas

Mickey Haller è un avvocato di Los Angeles che prepara i suoi casi dal sedile posteriore di una Lincoln a nolo, mentre si sposta da un tribunale all'altro per difendere piccoli criminali di ogni tipo, truffatori, spacciatori, magnaccia e prostitute che gli garantiscono la sopravvivenza. Quando un playboy di Beverly Hills, accusato di aver aggredito una donna rimorchiata in un bar, lo incarica della sua difesa, Haller ha l'impressione di toccare il cielo con un dito. Accetta il caso ritenendo l'uomo innocente, ma il giorno in cui Raul Levin, un investigatore privato che lavora a stretto contatto con lui, viene trovato morto, Haller capisce che il caso in cui è coinvolto è assai peggiore di quanto riteneva.

6 maggio A Dangerous Method

Regia: David Cronenberg
Attori: Keira Knightley, Viggo Mortensen, Michael Fassbender, Vincent Cassel

Alla vigilia della Prima Guerra Mondiale, Zurigo e Vienna sono lo scenario di una torbida storia di avvincenti scoperte in nuovi territori della sessualità e dell'intelletto. Ispirato a fatti realmente accaduti, il film getta lo sguardo sulla turbolenta relazione fra il giovane psichiatra Carl Gustav Jung, il suo mentore Sigmund Freud e Sabina Spielrein, la bella e tormentata giovane donna che viene a interporsi tra loro. Nell'intreccio è coinvolto anche Otto Gross, un paziente incline alla depravazione e determinato a spingersi ben oltre i confini della morale comune. In questa esplorazione della sensualità, l'ambizione e l'inganno preparano la scena per il momento cruciale in cui Jung, Freud e Sabina si incontrano e si separano, cambiando per sempre il corso del pensiero moderno.

11 maggio Super

Regia: James Gunn
Attori: Rainn Wilson, Ellen Page, Liv Tyler, Kevin Bacon, Gregg Henry, Michael Rooker

Dopo che la moglie soccombe all'influenza di uno spacciatore di droga, un normalissimo ragazzo si trasforma in Saetta Purpurea, un supereroe con le migliori intenzioni, anche se carente di abilità eroiche.

13 maggio The Reader

Regia: Stephen Daldry
Attori: Ralph Fiennes, Jeanette Hain, David Kross, Kate Winslet

THE READER si apre in una dopoguerra tedesco, quando il ragazzo Michael Berg si ammala e viene aiutato da Hanna, un'estranea che ha doppio della sua età. Michael si riprende dalla scarlattina e cerca Hanna per ringraziarla. I due sono subito coinvolti in una relazione passionale ma segretiva. Michael scopre che Hanna ama sentir leggere. Hanna è affascinato quanto Michael leggeva per lei "The Odyssey", "Huck Finn" e "The Lady with a liitle dog". Nonostante il loro legame si è approfondito, Hanna scompare misteriosamente un giorno e Michael è rimasto confuso e disperato. Dopo otto anni, mentre Michael è uno studente di giurisprudenza osservando i processi per crimini di guerra nazisti, è stordito per ritrovare Hanna nella sua vita - questa volta come imputata in tribunale. Poiché il passato di Hanna si rivela, Michael scopre un segreto profondo che avrà un impatto sia della loro vita. THE READER è una storia sulla verità e la riconciliazione, di come una generazione viene a patti con i crimini di un'altra.

18 maggio Domani che verrà


Regia: Stuart Beattie
Attori: Caitlin Stasey, Rachel Hurd-Wood, Lincoln Lewis, Deniz Akdeniz, Phoebe Tonkin, Chris Pang

Un gruppo di ragazzi australiani che viene da un piccolo villaggio va in un campeggio per stare con la natura. Durante il loro viaggio, hanno visto volare degli aerei militari a sovraccarico. Quello che non sapevano è che il loro paese era stato invaso da un altro paese. Tornando a casa, scoprono che sono in guerra. Anche senza addestramento formale, si legano insieme per combattere il nemico.

20 maggio Sherlock Holmes

Regia: Guy Ritchie
Attori: Robert Downey Jr., Jude Law, Rachel McAdams, Mark Strong, Eddie Marsan, Robert Maillet

Elementare mio caro Watson! Ennesimo adattamento cinematografico dei personaggi creati dalla penna di Sir Arthur Conan Doyle, ma con una sostanziale differenza. La trama è atipica non prendendo spunto dai ben conosciuti romanzi ed anche Holmes non è più il compassato gentleman ma un donnaiolo attratto dal gioco ed avvezzo a "menar cazzotti". L'acume però rimane e l'investigatore per antonomasia si trova coinvolto in un complotto dalle ampie proporzioni

25 maggio Carnage

Regia: Roman Polanski
Attori: Jodie Foster, Kate Winslet, Christoph Waltz, John C. Reilly, Elvis Polanski

Il film racconta dell'incontro tra due famiglie di coniugi newyorchesi, che si incontrarno per parlare in seguito ad un litigio tra i loro figli in un parco di Brooklyn, nel quale il figlio dei Longstreet (Jodie Foster e John C. Reilly) viene ferito al volto con un bastone dal figlio dei Cowan (Kate Winslet e Christoph Waltz). Tuttavia il confronto civile e pacifico si trasforma ben presto in una serie di critiche e battute avvelenate, in cui si avranno comportamenti bizzarri da parte dei personaggi che sviscereranno le loro spaccature interne e faranno cadere tutto in un caos psicologico che peggiorerà man mano che andranno avanti le discussioni.

27 maggio Tower Heist

Regia: Brett Ratner
Attori: Ben Stiller, Eddie Murphy, Casey Affleck, Alan Alda, Matthew Broderick, Stephen Henderson. Michael Peña

Un gruppo di dipendenti di una grande azienda americana viene truffato dal loro stesso datore di lavoro, un ricco uomo d'affari di Wall Street che vive agli arresti domiciliari in un attico a Manhattan. Traditi e umiliati gli uomini progettano di rapinare la loro stessa azienda, guidati dal manager Josh Kovacs e da Slide, un criminale fatto uscire di prigione proprio per questa occasione.

1 giugno Bronson

Regia: Nicolas Winding Refn
Attori: Tom Hardy, Kelly Adams, Katy Barke, Gordon Brown, Amanda Burton, Mark Devenport

Michael Peterson è un cittadino britannico nato nel 1952. Rinominato Charles Bronson, come l'attore americano, per la sua attitudine alla violenza, ha trascorso quasi interamente gli ultimi 37 anni in prigione, dove ha preso spesso in ostaggio guardie e altri prigionieri in azioni spettacolari e sconsiderate. Arrestato per rapina a mano armata, la sua passione è però lo scontro fisico, tanto che rende un inferno la vita dei secondini che devono sorvegliarlo.

3 giugno Jane Eyre

Regia: Cary Fukunaga
Attori: Mia Wasikowska, Jamie Bell, Su Elliot, Holliday Grainger

Nell'Inghilterra del primo Ottocento una giovane governante, entrata a servizio in una dimora dello Yorkshire, scopre che il suo padrone, di cui si è perdutamente innamorata, nasconde un terribile segreto.

8 giugno Outrage

Regia: Takeshi Kitano
Attori: Jun Kunimura, Renji Ishibash, Ryo Kase, Takeshi Kitano

Otomo è il braccio armato della famiglia Ikemoto. Con la sua gang fa il lavoro sporco per conto del clan, il quale gestisce i propri affari e i propri accordi facendo sempre riferimento a Mr. Chairman, boss di tutta la yakuza. Un'alleanza tra famiglie poco gradita a Mr. Chairman diventa l'occasione per un bagno di sangue, nel tentativo di conquistare la vetta, in primis per Otomo, che dalla sua ha la familiarità con il lavoro sporco. L’ultimo grande film del pluripremiato maestro giapponese

10 giugno Le Idi di Marzo

Regia: George Clooney
Attori: Ryan Gosling, George Clooney, Philip Seymour Hoffman, Paul Giamatti, Evan Rachel Wood, Marisa Tomei, Jeffrey Wright

Stephen Meyers è un giovane e brillante addetto stampa per la campagna elettorale di Mike Morris, governatore della Pennsylvania e candidato democratico alla presidenza, in competizione contro il senatore dell'Arkansas Ted Pullman. I candidati sono in campagna elettorale in Ohio, ed entrambi i loro staff stanno cercando di ottenere l'approvazione del senatore democratico della Carolina del Nord Franklin Thompson, che può far ottenere a uno dei due candidati la vittoria alle primarie.

15 giugno Cacciatore di teste

Regia: Constantin Costa-Gavras.
Attori: José Garcia, Karin Viard, Geordy Monfils, Christa Theret, Ulrich Tukur

Bruno Davert è un manager del settore della carta di mezza età che ha perso il lavoro a causa di una ristrutturazione e delocalizzazione della sua azienda. Convinto di trovare immediatamente un altro lavoro all'altezza del suo curriculum, dopo oltre due anni di ricerche si ritrova ancora disoccupato. Decide così di mettere in atto un piano destinato a restituirgli il lavoro presso la principale azienda del settore, la Arcadia. Il piano consiste nell'eliminazione fisica di tutti i suoi principali concorrenti, altri manager che come lui hanno perso il posto e vivono di espedienti partecipando ad umilianti colloqui di lavoro.

17 giugno Drive

Regia: Nicolas Winding Refn
Attori: Ryan Gosling, Carey Mulligan, Bryan Cranston, Albert Brooks, Oscar Isaac, Christina Hendricks, Ron Perlman

Un pilota d'auto, oltre a lavorare come meccanico e stuntman cinematografico a Hollywood, arrotonda prestando servizio come autista per alcuni rapinatori di banche. Il suo datore di lavoro, Shannon, è un meccanico che in passato ha avuto problemi con la mafia italiana finendo gambizzato e che, proprio tramite l'aiuto di un altro boss, Bernie Rose, cerca di creare una scuderia automobilistica per correre nella NASCAR, impiegando il protagonista come pilota.

22 giugno Warrior

 

Regia: Gavin O'Connor
Attori: Joel Edgerton, Tom Hardy, Nick Nolte, Jennifer Morrison, Frank Grillo, Kevin Dunn

Il figlio più giovane di un ex pugile alcolizzato torna inaspettatamente a casa, per farsi allenare dal padre e partecipare a un torneo di MMA (Mixed Martial Arts): in palio un grosso premio in denaro. Senza saperlo si troverà a sfidare il fratello maggiore, anche lui disperatamente bisognoso di soldi per la sua famiglia.

24 giugno Niente da dichiarare?

Regia: Dany Boon
Attori: Benoit Poelvoorde, Dany Boon, Julie Bernard, Karin Viard 

1 gennaio 1993: in Europa cadono le frontiere tra i vari paesi. Due doganieri, uno belga, l'altro francese, vedono scomparire all'improvviso il loro piccolo posto di fontiera al confine tra due piccole cittadine, Courquain in Francia e Koorkin in Belgio. Da sempre francofobo, il doganiere belga Ruben Vandervoorde è costretto ad inaugurare la prima brigada mista franco-belga con il suo nemico di sempre il suo collega francese Mathias Ducatel.

29 giugno Johnny English

Regia: Oliver Parker
Attori:
Rowan Atkinson, Eric Carte, Roger Barclay, Togo Igawa

Il film si svolge otto anni dopo il precedente capitolo. Dopo la sua ultima missione in Mozambico, conclusasi in un disastro totale, l'agente segreto Johnny English ha perso il titolo di baronetto e lasciato l'MI7, e per cinque lunghi anni si è rifugiato in Tibet, dove ha vissuto come un eremita, nascondendosi al mondo per la vergogna e l'umiliazione della missione fallita. Qui un monaco buddhista del vicino monastero lo convince ad allenarsi nelle arti marziali in attesa di una nuova occasione per riscattarsi, che si presenta quando l'intelligence britannica viene a conoscenza di un possibile attentato alla vita del Primo Ministro cinese durante un prossimo vertice col Primo Ministro del Regno Unito in Svizzera: diverse nazioni del sud-est asiatico hanno incominciato a sviluppare armi nucleari, e la Gran Bretagna ha bisogno di avere la Cina dalla sua parte. Essendo rimasto l'unico agente a conoscere uno degli attentatori, English viene frettolosamente richiamato in servizio ed in pochi giorni si ritrova a dover sventare il tentato complotto, che coinvolge membri della CIA, dell'FSB e della stessa MI7.

 


 


Le attività di svolgono presso la sede operativa di OIKOS
in via Paolo Renzi 55 tel 06/5080280

Per  informazioni scrivere a oikos@oikos.org
 


BACK