La dichiarazione dell'assessore ai Servizi Sociali della Provincia di Roma, Giulio Buffo, sull'irruzione della polizia presso la sede dell'Oikos

 

 
 

 

Provincia di Roma
Assessorato ai Servizi Sociali
ed alle Politiche per la Comunità Familiare


Comunicato stampa

PERQUISITI I LOCALI DELL’ASSOCIAZIONE OIKOS
BUFFO: PRIMA SI LIBERINO GLI EDIFICI OCCUPATI DAGLI EXTRAPARLAMENTARI DI SINISTRA

Questa mattina la sede dell’Associazione di volontariato “Oikos” a Spinaceto è stata perquisita su mandato della Magistratura per accertare il reato di occupazione abusiva di edificio pubblico.
In merito all’episodio, Giulio Buffo, assessore ai Servizi Sociali e Politiche per la Comunità Familiare della Provincia di Roma, ha dichiarato: “L’Oikos da sempre si è posta come anima critica nei confronti delle istituzioni e delle stesse associazioni di volontariato, arrivando a momenti di forte contrasto soprattutto con il Comune di Roma. Senza entrare nel merito dell’iniziativa della Magistratura, va rilevato che, a fronte di decine e decine di edifici pubblici non utilizzabili a fini sociali in quanto occupati da extraparlamentari di sinistra, è curioso constatare che gli unici verso i quali si mette in moto un’azione giudiziaria siano i responsabili di un’associazione di volontariato.”

“Di fronte ad una tale disparità di trattamento non si può non pensare ad un accanimento politico verso questa associazione e, soprattutto, appare evidente un’omissione di atti d’ufficio nei confronti degli extraparlamentari di sinistra”.

Roma, 19 maggio 2003





Ufficio stampa
Alessandro Maola
 

 

Home Oikos | Home Volontariato | Home Informagiovani
Ecologia della Politica | Ambiente e Natura | Ecologia della Mente